Chico & Rita
Se siete sensibili ai suoni al punto da commuovervi, allora sarete molto toccati guardando questo meraviglioso film di animazione: "Chico & Rita", di Fernando Trueba e Javier Mariscal. La storia è ambientata nella Cuba di fine anni Quaranta, dove il pianista Chico e la cantante Rita si innamorano tra un ballo e l'altro, con la sensualissima e coloratissima musica cubana a fare da complice. Il destino, però, li porterà a separarsi quando Rita partirà per New York, dove troverà la fama ma non la felicità. Le storie dei due si intrecceranno continuamente tra Cuba, New York, Las Vegas e Parigi, rendendo la loro storia d'amore piena di contrasti e di tormenti, come nella tradizione musicale della ballata latina: il bolero. Il film merita di essere visto non solo per la bella storia che racconta, ma anche per la trascinante colonna sonora latin-jazz, composta dal veterano cubano Bebo Valdés. Raccontando quel periodo... read more ❯
La mia prima playlist: "Paroledimusica #1 - Unconventional pop".
Alcuni giorni fa stavo chiacchierando con il mio amico Massimo, e ad un certo punto la conversazione è caduta su un programma radiofonico che lui ascolta e che ama molto: Moby Dick, su RadioDue. Il motivo per cui gli piace così tanto, mi diceva, è che propone sempre delle playlist bellissime, inviate dagli ascoltatori. Soffermandoci a filosofeggiare sull'arte di saper selezionare le canzoni, mi sono reso conto che sarebbe stato interessante provare a cimentarmi in qualcosa di simile anche qui sul blog, e dunque da oggi vorrei proporvi una serie di playlist da me curate, dedicate di volta in volta ad un genere musicale diverso. Oggi comincio con il pop non convenzionale, e dunque la prima playlist si intitola "Paroledimusica #1 - Unconventional pop". Sono sette canzoni che amo molto, e che secondo me sono accomunate dal fatto di essere semplici e ricercate al tempo stesso. Non c'è dubbio che siano... read more ❯
Sciò Live + Joe Amoruso + Rino Zurzolo = Wow!
"Wow!": questo è quanto mi viene da dire ripensando al concerto a cui ho assistito il 26 agosto a Rocca Imperiale (CS), in cui gli Sciò Live - band di tributo a Pino Daniele  - hanno suonato insieme a due grandi musicisti che hanno fatto parte del gruppo storico del cantautore napoletano: Joe Amoruso (tastiere) e Rino Zurzolo (contrabbasso). Il repertorio è stato ovviamente quello glorioso dei primi album, quello che tutti conoscono e che comprende canzoni famosissime come "Viento 'e terra", "Yes I know my way", "Napule è", per citarne giusto qualcuna. La particolarità del concerto è stata quella di aver dato ampio spazio ai musicisti. Non è cosa comune, fra le cover band, prendersi ampie libertà per dar spazio all'improvvisazione, ma in questo caso la presenza dei due prestigiosi ospiti ha senz'altro stimolato l'interplay, quel dialogo fondamentale tra musicisti che non si limitano ad eseguire una parte sempre uguale,... read more ❯
Aspettando "Radio Music Society", il prossimo album di Esperanza Spalding.
Il prossimo album di Esperanza Spalding dovrebbe vedere la luce all'inizio del 2012, e si intitolerà "Radio Music Society", stando alle notizie ufficiali. Sul suo sito internet attualmente campeggia un'immagine con un doppio ingresso, raffigurato proprio con due porte, la prima delle quali indirizza al suo album "Chamber Music Society" - attualmente ancora in promozione - mentre la seconda, indirizzata a "Radio Music Society" ma bloccata, avvisa l'utente con questo messaggio: "Non ci sono ancora, qui. Per favore entra dalla porta a fianco. Non vedo l'ora di incontrarti!". Tra una sessione di registrazione e l'altra, Esperanza Spalding continua ad andare in tour tra Brasile e Stati Uniti continuando a promuovere il fortunatissimo "Chamber Music Society", il suo terzo album, che nel febbraio 2011 le ha fatto vincere un Grammy Award nella categoria "Miglior artista esordiente". In attesa di poter ascoltare il suo nuovo lavoro, vi propongo l'ascolto di "Little fly", il brano che apre l'album "Chamber... read more ❯
Furia Futrzaków
Ripescando un po' di buona musica tra i numerosi artisti interessanti che ho scoperto in Polonia, oggi vorrei proporvi i Furia Futrzaków, una band di Varsavia che suona musica elettronica. Ho ascoltato a lungo il loro album di debutto, che porta lo stesso nome del gruppo, e pur non avendo ancora avuto l'occasione di ascoltarli dal vivo ve li raccomando perché hanno delle sonorità molto interessanti e un buon ritmo. Qui sotto potete trovare il video di uno dei loro singoli: "Serce robota" (Cuore di robot). Forse il video in alcuni punti fa un po' senso... ma la musica è ottima! read more ❯