Youssou N' Dour brings polyrhythmic weaves to Warsaw
Recently I had the pleasure to attend to a wonderful concert of Youssou N' Dour in Warsaw. This is the video that I produced for Spinearth.tv. Enjoy it!See full report... read more ❯
Madonna a Varsavia, 15 agosto 2009
Nonostante le polemiche dei cattolici polacchi sul concerto di Madonna a Varsavia, riguardo all'opportunità di tenerlo proprio nel giorno dell'Assunzione, il tanto atteso evento ha avuto luogo ugualmente senza alcun disordine. Solo un piccolo gruppo di dimostranti si è soffermato davanti all'ingresso esponendo immagini sacre e intonando canti cattolici.Ieri sera mi aggiravo con la telecamera tra la gente in attesa del concerto, più per registrare le reazioni esterne che per il concerto vero e proprio. Ho fatto un video in cui mostro le manifestazioni di protesta dei cattolici, l'ingresso della folla nell'area del concerto, e il viavai di gente che si intratteneva fuori per sentirsi comunque partecipe di questa circostanza particolare. Ah, già, e c'è anche qualche immagine del concerto vero e proprio, grazie alla mia amica Natalia che ha assistito allo spettacolo.Il video è stato montato durante la notte: per farlo non ho chiuso occhio, quindi spero veramente che... read more ❯
Mostra virtuale "Tra ragione e passione, Ernesto de Martino e la spedizione in Lucania del 1952".
"Quando vado in Lucania mi ritrovo sempre musica davanti": è con queste parole che l'etnomusicologo Ernesto de Martino ricordava le sue visite in Basilicata, e in particolare quella con cui - nel 1952 - fondò di fatto l'etnomusicologia in Italia. Il racconto documentato di quella spedizione è ora disponibile online attraverso la mostra virtuale "Tra ragione e passione, Ernesto de Martino e la spedizione etnologica in Lucania del 1952", organizzata dall'Istituto Centrale per i Beni Sonori ed Audiovisivi insieme all'Accademia di Santa Cecilia e curata da Rudi Assuntino e Grazia Tuzi. Questa ricerca etnografica in bilico tra canti popolari, magie e canti funebri prendeva spunto dalla rivelazione improvvisa di un mondo contadino arcaico e sconosciuto, un mondo svelato attraverso le pagine di "Cristo si è fermato ad Eboli" (1945) di Carlo Levi. La suggestione di una terra magica e misteriosa, che attraverso i suoi canti deve avere affascinato de Martino... read more ❯
Ovvio!
"Un gruppo punk fa più casino di un coro gregoriano""Gli Mp3 non suonano bene come i dischi in vinile""Mozart è Mozart""Perché Sanremo è Sanremo" ... il fatto è che grazie a Marina ho scoperto un sito geniale nella sua semplicità e non ho resistito a dare il mio piccolo contributo! read more ❯
Nel silenzio di una notte... Paolo Fresu.
La notte è là fuori, silenziosa. Chissà se è annoiata come me, che non so dare un senso a questa stupida serata passata davanti al monitor di un computer. Metto un cd, e l'aria comincia a vibrare delle mie stesse emozioni; solo che lo fa con una voce più bella, la voce di una tromba un po' soffocata dalla sordina.Torno ai miei files, apro e chiudo cartelle, cerco cose su internet... sto solo perdendo tempo, a dire il vero. Non è serata per lavorare, questa.Mi alzo, vado in cucina, prendo due biscotti. Non è la fame. Mi siedo di nuovo al computer, ma le insegne luminose lì fuori attirano la mia attenzione con la loro quiete immobile. Poche macchine in giro: domani è un giorno di lavoro per tutti quanti.Nel silenzio c'è solo la tromba, accompagnata dalle spazzole di una batteria, da un... read more ❯